news

Home | News |

Adottato il Modello Organizzativo ex Dlgs 231/01

Sono stati approvati il Modello Organizzativo e il Codice Etico ed รจ stato costituito l'Organismo di Vigilanza.

Il Fondo Telemaco, per la particolarità del ruolo ad esso assegnato, è consapevole che la responsabilità sociale è un fattore chiave da valorizzare nei confronti di tutti i propri interlocutori e, pertanto, ritiene necessario definire chiaramente l’insieme dei valori e delle regole di etica e morale che riconosce fondamentali.

Per questo motivo il Consiglio di Amministrazione del Fondo ha approvato, ai sensi del Dlgs 231/01, il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo e il Codice Etico (al quale devono attenersi i dipendenti, i membri degli organi amministrativi e i soggetti terzi che operano per il Fondo) e ha costituito un Organismo di Vigilanza ai sensi dell’art. 6 di detto decreto.

Poiché ogni individuo potrebbe interpretare personalmente il concetto di “etica”, il Fondo ne ha definito un’interpretazione univoca grazie a un dialogo instaurato da tempo con i propri interlocutori.

Il Codice Etico del Fondo vuole proprio definire con chiarezza che nel perseguimento degli obiettivi il Fondo vuole ispirarsi all’etica per garantire che il corretto svolgimento delle attività salvaguardino l’affidabilità, la reputazione e l’immagine del Fondo.

Il Modello Organizzativo è la esemplificazione concreta di tali principi e l’Organismo di Vigilanza ha il compito di verificare la sua rispondenza ai principi del D.Lgs. 231/01, svolgendo controlli periodici e ricevendo segnalazioni per situazioni ritenute in contrasto con il suddetto Modello da inviarsi via e-mail all'indirizzo organismovigilanza@fondotelemaco.it.

Documenti allegati

(pdf - 131 Kb)
Fondo pensione Telemaco - C.F. 97157160587